.

Avete presente il libro “inside chef fridges?” io me ne sono innamorata dal primo momento in cui l’ho visto in libreria. Pagine e pagine di fotografie dell’interno dei frighi dei più grandi chef europei. C’è chi è ordinato in maniera maniacale, chi travasa tutto in barattoli e barattolini. C’è il frigo vegetariano, il frigo asiatico, il frigo carnivoro.

Per un po’ ho pensato che sarebbe stato carino spiare nei frigoriferi delle persone normali. Il frigo è lo specchio del nostro ordine o disordine mentale;frighi pieni, frighi vuoti, ordinati, disordinati, organizzati.

Poi ci hanno costretti a rimanere nelle nostre case, e siamo diventati tutti un po’ chef, quale occasione migliore per spiare un po’!

Se volete aggiungere il vostro frigo a questo post usate #nonhonienteinfrigo #saturnocontro su Instagram !

Richi- Babi- Lia giorno sei di quarantena 
Frency ( io) Pier, Dianetti giorno sette di quarantena 
Piera Werther Kari giorno sei di quarantena
Cri, Vale, Nanda, Vittoria, Eleonora giorno otto di quarantena
Michela e Matteo giorno dieci di quarantena
Elisa e Maristella giorno dieci di quarantena